Internet mare magnum… post accademico, ironico e di presa per i fondelli

Internet, si sa, è un mare magnum. A me piace pensarlo come un enorme suk… gente che va, gente che viene… colori… profumi… suoni… di tutto e di più, insomma.

Chi apre un blog quindi, dovrebbe sapere che quello che scriverà andrà in pasto ad un pubblico vasto e variegato, un pubblico che capiterà sul suo blog per caso, oppure c’andrà di proposito… che lo troverà interessante oppure no, condivisibile oppure discutibile, significativo o totalmente insulso. Un pubblico che ci tornerà, oppure non c’andrà mai più, ma qualunque cosa scelga, lo farà nella massima libertà consentita dal web, perché il web, piaccia o no, è libero.

E se sceglie di tornare, lo farà perché sa che il blog è lì, a disposizione, pronto per essere letto da chiunque senza bisogno di millantare identità non proprie (a proposito! ne approfitto per salutare qualche vecchia conoscenza, come didda, daria misu, guenda_77, Lauretta69 e pure quell’altra lì… com’è che si chiamava? Idiotis? no, non era IdiotisDeficientis? no, nemmeno quello… ah sì! Genis!!! – Genis?!? mah!), e senza dover rubare le altrui password per accedere a siti con restrizioni di accesso.

Tutto ciò premesso, chi manifesta insofferenza verso visite non gradite al proprio blog, mi rincresce dirlo, dovrà rassegnarsi a continuare a riceverle fintantoché il visitatore avrà voglia di andarci perché, ahimé, è la dura legge del web libero… c’est la vie!
Diversamente, potrà sempre rendere il proprio blog privato, e allora potrà selezionare i propri visitatori, sempre facendo molta attenzione ai millantatori e ai ladri di password di cui sopra… mamma mia, in che brutto mondo viviamo!

Poi, se è fortunato, potrebbe anche scoprire che non ci saranno più visite sgradite al suo blog, ma non certo per fargli un favore, semmai per farlo a se stessi, perché certe atmosfere falsamente melense, oltre che stucchevoli, potrebbero risultare anche molto pericolose per la glicemia. Perché rischiare di beccarsi il diabete???redpaw

26-02-09

Il pangasio: se lo conosci, lo eviti!

Voi lo sapete quanto ci piace a noi il pesce. Cionondimeno, abbiamo fermamente intimato alla nostra bipede di NON comprare MAI, né per noi, né per se stessa o per altri, il pesce che va sotto il nome di pangasio.

Il pangasio è un pesce d’acqua dolce proveniente dall’Estremo Oriente, che viene allevato nel delta del fiume Mekong e importato dai paesi occidentali sotto forma di filetto congelato. E’ un pesce molto economico e la sua somiglianza con la sogliola fa sì che i commercianti ed i ristoratori con meno scrupoli lo spaccino per tale.

Ciò premesso, vi rinvio alla lettura di questo post, che vi spiega meglio di quanto potrei fare io, cos’è il pangasio e perché è meglio evitarlo.

Vi auguro buona lettura… non fatemi augurare pure buon appetito, che potrebbe sembrare una presa per il moony!!!yellowpaw

06-10-08

I leoni da guardia

LindauLa località che vedete nella foto è Lindau, una deliziosa cittadina della Baviera che si affaccia sul lago di Costanza.

In particolare, l’inquadratura raffigura l’imboccatura al porticciolo che, come si può ben vedere, è presidiato da un leone a destra e un faro a sinistra.

Bene, provate per un attimo ad immaginare che il faro non ci sia, e al suo posto si trovi un altro leone, speculare a quello di destra… riuscite a  visualizzare la scena? Ecco, è esattamente la prima cosa che vede ogni mattina la nostra bipede quando apre gli occhi: Alex ed io, in posizione da "leoni da guardia", nei due angoli giù in fondo al letto. Per l’umana che ci vede di schiena, io sulla sinistra e Alex sulla destra.

E che sia di monito a tutti: guai a chi si azzarda ad avvicinarsi alla nostra bipede… RUGGIAMO!!!

PS: l’umana consiglia, se ancora non avete visitato Lindau, di farci un pensierino… è una cittadina davvero deliziosa, ve ne innamorerete!redpaw

16-07-08

Solite cose…

… poco e niente da raccontare. Però vi voglio segnalare una lettura, questo post di acqueprofonde, così, tanto per riflettere un po’…

Inoltre vorrei aggiungere, che Vittorio Feltri ha sostenuto su RMC che gli ultimi provvedimenti di governo si rendono necessari per permettere al Premier di governare con la giusta serenità mentale, senza doversi preoccupare di possibili azioni giudiziarie nei suoi confronti, che distoglierebbero la sua attenzione dalle responsabilità che ha nei confronti del popolo italiano.

Secondo me sarebbe più ragionevole dire che una persona che abbia azioni giudiziarie pendenti NON DOVREBBE MAI ESSERE ELETTO AL GOVERNO, NE’ A QUALSIASI CARICA PUBBLICA!!!

Cazzo però, che ingrata che sono! Ci hanno cancellato l’ICI! e gli italiani, boccaloni come al solito, hanno abboccato pure stavolta…purplepaw

30-05-08

Tortina al cioccolato dal cuore bianco morbido

Dal forum Cucina in Simpatia, un’altra deliziosa ricetta che farà leccare i baffi a voi e ai vostri ospiti.

Occorrente per 6 tortine:
100 g. di cioccolato fondente
100 g. di burro
4 uova
80 g. di zucchero
50 g. di farina
12 quadretti di cioccolato bianco

Fate sciogliere il cioccolato fondente col burro (io l’ho fatto nel microonde) e mescolate bene. Lasciate stiepidire e aggiungete lo zucchero e, uno alla volta, le uova, amalgamando con cura. In ultimo, incorporate la farina. Versate l’impasto in 6 stampini usa-e-getta (usa-e-getta si fa per dire… se li lavate, li potete riutilizzare 2 e anche 3 volte, così farete un favore al vostro portafogli e produrrete meno pattume… rifiuti… monnezza insomma!) precedentemente imburrati e spolverizzati di cacao in polvere. Mettete in frigo per ALMENO mezz’ora. Portate la temperatura del forno a 180° e, prima di infornare le tortine, inserite al centro due quadretti di cioccolato bianco. Ecco come si presenteranno prima di essere infornati

Tortina al cioccolato dal cuore bianco morbido

Abbassate la temperatura del forno a 160° e lasciate cuocere per 15-20 minuti. I bordi dovranno apparire cotti, mentre il centro no. Fateli stiepidire un po’ e capovolgete sui piattini. Guarnite con zucchero a velo, cacao in polvere e un frutto rosso (a scelta fragola o rametto di ribes o qualche lampone).

Tortina al cioccolato dal cuore bianco morbido

Tortina al cioccolato dal cuore bianco morbido

Queste tortine hanno il pregio che possono essere preparate anche il giorno prima e infornate al momento di servire. Divine, semplicemente divine!!!greenpaw

08-04-08

Felice Pasqua a tutti!

Il banner qui sotto dice, alquanto erroneamente, "Firma per sterminio gatti in Cina per Olimpiadi". E’ ovvio che la petizione è per FERMARE lo sterminio, non per sostenerlo… FIRMATE TUTTI, per favore!!!

http://firmiamo.it/flash/46860black.swf

yellowpaw

16-02-08

Le Vie Infinite dei Rifiuti – 2a edizione

E’ uscita la seconda edizione di

copertina seconda

Della prima edizione vi avevamo già parlato qui. Informazioni aggiuntive potrete trovarne qui.

Per ora vi anticipo solo che c’è un capitolo in più e numerosi aggiornamenti ai capitoli preesistenti. Ma la cosa più importante è che a differenza del primo libro, che veniva commercializzato solo su internet, questo potrete trovarlo in libreria.

E’ una lettura da fare assolutamente, se si vuole conoscere le verità che vengono taciute da tutti i media su questo fenomeno che sta mettendo in ginocchio la Campania, e che rischia di mettere in ginocchio il resto d’Italia, e anche la verità sui cosiddetti "termovalorizzatori", che di valorizzante hanno ben poco, anzi niente.

Di mio vi posso dire soltanto che l’autore del libro Alessandro Iacuelli, già in tempi non sospetti aveva previsto il collasso a cui la Campania sarebbe giunta, ma non perché abbia poteri di preveggenza, è solo un attento osservatore di cause ed effetti. Ma tanto si sa che nemo propheta in patria.bluepaw

21-01-08