Per proteggere i gatti neri la notte di Halloween

Forse non tutti sanno che nella notte di Halloween, cioè il 31 Ottobre, la vigilia di Ognissanti, da anni ormai si ripete una strage degli innocenti: i gatti neri che vengono catturati, seviziati e sacrificati per condurre macabri, quanto idioti, riti propiziatori. Sì, è assurdo, ma è così… basta farsi un giro tra i siti gattofili per farsi un’idea di quanti gatti spariscano nel periodo a cavallo di quella notte e, o non vengono mai più ritrovati, o vengono ritrovate le loro carcasse ridotte… vabbé, lasciamo perdere!

L’AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente) è in cerca di volontari per organizzare delle ronde a protezione dei gatti neri nella notte di Halloween. Per saperne di più, vi invito ad andare a leggere questo post sul blog di Alex.yellowpaw

12-09-06

Annunci

18 thoughts on “Per proteggere i gatti neri la notte di Halloween

  1. Non è vero, non è possibile, non ci credo e non posso crederci. Continuo a non crederci. E’ una bufala, non può che essere una bufala. Non puoi farmi credere che ancora esistano persone simili. Però, ad ogni buon conto, visto che il mio motto è: L’intelligenza ha un limite , la stupidità no, la sera di questa stupida festa terrò il Giorgio ben chiuso in casa

  2. @ giuseppeg: purtroppo è vero Giusé, alla stupidità umana non c’è limite, e pare che per certuni, la notte di Halloween sia un’occasione per dare sfogo alla propria stupidità più sfrenata. Fai bene a tenere Giorgio chiuso in casa, è quello che raccomando a tutti quelli che hanno un gatto nero. Magari tienilo chiuso già dal giorno prima, caso mai qualcuno aprisse la caccia in anticipo per essere certo di beccare una “preda”…
    Com’è triste tutto ciò! 😦

  3. Non ho parole!!!! Non sapevo di questa allucinante “moda”. Tu sai che ho un gatto nero, e che l’ho preso soprattutto per difenderlo, visto il suo colore, ma nelle mie paure per lui non avrei mani pensato ad una cosa del genere. GUAI A CHI ME LO TOCCA!!!! Metto da parte la mia s..a mentale di qualche giorno fa, i miei A-mici me li tengo ben chiusi in casa! Pensino quello che vogliono gli altri – certo, poverini, i gatti in casa soffrono, è meglio lasciarli fuori, di modo che qualcuno li possa mettere sotto, seviziare ed altro. Spero che questi bei tipi usciranno di ronda la notte del 31!!!

  4. carissima, ho postato anch’io questo testo, linkandoti (te e no l’altro blog dove mi sa che i bollenti spiriti impazzano). avevo un gatto nero, lo avevo trovato, lo avevano picchiato, era gonfio di botte. Non si fidava di nessuno. Con molta pazienza (e molto tempo) da parte di ben due famiglie si è affidato a noi e al nostro buon vet. E’ morto troppo presto di malattia fulminante, ma Calimero sarà sempre nel mio cuore. Mi sembra di vederlo anche adesso.

  5. Io lo sapevo, perché la mia umana mi tiene chiusa in casa la notte di Halloween. Per ripagarmi mi ha dedicato un raccontino sul suo blog in cui io faccio un bellissimo scherzo a un umano piuttosto imbranato.
    Olivia

  6. …lo sapevo…e ti dirò una cosa tragica…nel mio quartiere non ci sono quasi più gatti randagi….sono pochissimi….non voglio neanche pensare il perchè….a momenti ne ho più io in casa che nel quartiere….

  7. non pensavo al giorno d’oggi lo facessero, sono incredula!!! finchè si fanno le battute è una cosa(a parte il fatto che NON tollero queste idiozie contro i gatti neri che io amo in particolare modo!!!)

    grazie x aver votato la foto sfida! buona domenica!

  8. ragazzi qui bisogna fare qualkosa!!
    gli animali intendo tutti sono sacri!!!
    vorrei seviziare quei stronzi ke fanno loro qste sevizie!!!
    speriamo ke un domani tto qsto finirà….

  9. poveri gattini.che gente cattiva che c e nel mondo.il mio gatto nero che aveva 17 anni me l hanno ucciso dei bambini entrando illegalmente dalla finestra della mia camera ,lo hanno schiacciato ed e morto…il mondo fa schifo c e troppa violenza e i bastardi prendono di mira questi poveri animali

  10. a chi bisogna rivolgersi per partecipare alle ronde?? io sarei interessato.. anche se so gia' che nella mia citta' non si organizzeranno, o sarei da solo.. comunque, halloween l'ho sempre odiato, e' una festa per idioti fancazzisti e bulletti da oratorio.

  11. All'utente del commento #16: devi sentire le associazioni animaliste che ci sono nella tua città o in quelle più vicine. La LAV le ronde le organizza di sicuro, credo anche l'ENPA, ma forse queste associazioni non ci sono da te, mentre ce ne sono altre. Forse i veterinari della tua città ne sanno qualcosa e possono aiutarti, oppure prova sui siti web della LAV e dell'ENPA.
    Su Halloween la penso proprio come te… ciao!

  12. bisogna fare qualcosa e non stare fermi a guardare, anche perchè le persone che fanno queste cose sono deboli psicologicamente se non malate anche perchè tutto questo andava di moda nell'800 e quindi potrebbero reagire cosi anche nei confronti degli essere umani!! maledetti che non siete altro che siete venuti a fare al mondo…bisogna salvarlo e voi remate contro vento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...