CatCam: che genialata!

L’altro giorno la nostra umana ha letto di una trovata tecnologica a dir poco affascinante. Bé, affascinante per voi umani, non di certo per noi gatti, e adesso capirete il perché.

In pratica, si tratta di una minuscola fotocamera da applicare al collarino del vostro gatto, che di sicuro non gradirà la novità. Questa fotocamera è settata per fare fotografie ad intervalli di tempo regolari, e da queste potrete finalmente scoprire dove va, cosa fa e chi incontra il vostro gatto. Insomma, si tratta di un aggeggio utile per poter finalmente soddisfare la vostra curiosità e spiare i nostri movimenti quando ci allontaniamo da casa o, come nel caso nostro che stiamo sempre in casa, quando non ci siete o state dormendo. In questo modo, voi avrete la soddisfazione di poter vedere il mondo attraverso i nostri occhi, mentre noi subiremo una vera e propria violazione della nostra privacy!

L’ideatore di questa "genialata" è un tale Juergen Perthold, e per saperne di più potete andare qui e qui, mentre qui potrete seguire un autentico tour felino.

La nostra umana ha già detto che vorrebbe informarsi meglio perché, se la cosa non è troppo complicata e non costa una fortuna, le piacerebbe applicarne una ad uno di noi per spiare i nostri movimenti quando non può farlo di persona. Ovviamente quello incaricato del trasporto dell’aggeggio dovrei essere io, perché tanto Minnie è statica, o comunque il suo itinerario è abbastanza prevedibile: sedia, ciotole, sedia, lettiera, sedia… Pepper è più dinamica, ma nell’immaginario della mia umana, io sarei quello che una ne pensa e 100 ne fa, e quindi quello che riporterebbe una registrazione più completa e interessante, per quanto sempre nell’ambito delle mura di casa.

Ma io mi domando: ma questo Juergen Perthold non aveva niente di meglio da fare che inventarsi un sistema per spiare i mici? Sta’ a vede’ che adesso mi tocca pure raccogliere le firme di tutti i gatti per una petizione da mandare all’autorità garante per la privacy, mondo micetto…

P.S. molto O.T., ma altrettanto doveroso: vi consigliamo di andare a leggere questo post sul blog di Chit, in cui si racconta di un nostro connazionale rimasto vittima di una vicenda giudiziaria statunitense a dir poco allucinante! Si invita anche ad aderire ad una raccolta di firme per cui, se siete d’accordo…yellowpaw

Annunci

11 thoughts on “CatCam: che genialata!

  1. In partenza per il lungo weekend passo a lasciarti un saluto in velocità e ringraziarti, a nome di Carlo e della sua compagna Katia, per il ping della notizia.
    Quando mi riferivo a persone dal cuore buono sapevo che non mi avresti deluso.
    Un abbraccio

  2. Mi informo meglio sulla faccanda. Nel frattempo rifiuta categoricamente di fare da cavia. Questi umani!! Cento ne fanno e una ne pensano
    (Giorgio gattone nero di Prato)
    P.S A proposito, il G.G ha fatto un post con le mie foto e quelle di Maurizio. Almeno dimmi cosa ne pensi

  3. Accidenti Alex,
    stavolta, anche se amica della tua Umana, sono d’accordo con TE : la privacy è la privacy e non si scalfisce neanche con un’unghia…..
    Ma dimmi te, che vanno a pensare questi Umani Rompiballe ( si vede che non c’hanno proprio altro da fare che tormentare anche i poveri Mici….) : se c’è da firmare una petizione, conta pure su MammaChioccia !
    Ed ora un AUGURIO affettuoso a VOI, Trio Peloso ed anche alla vostra Umana ( che, in fondo, vi vuole un Mondo di bene e stravede per VOI…..) per un ‘ESTATE 2007 al massimo della beatitudine felina ed umana : tanto SOLE, tanto CAAAALDO, tante FERIE…….
    Alla prossima, bye…….M.C.Francesca

  4. La vostra umana non pensa male!
    Pensate al lato positivo della cosa… mettendo quella fotocamera ad un micio da giardino si potranno vedere i posti in cui và abitualmente, e poi (si spera di no!) nel caso sparisse si saprebbe gia dove ritrovarlo…
    son stata tanto male per la perdita di Ado, e sapete, magari non serviva a nulla ma avrei potuto cercarlo in un luogo magari preciso… quindi pensa caro Alex al lato utile della cosa ^____^

  5. Alex, a-micio mio. Ho ripensato un po alla faccenda. Non credo che la tua umana foglia metterti la telecamera al collo, ma anche se lo facesse, in fiìondo, non sarebbe un gran male. Non è che gli umani sono curiosi, vorrebbero solo capire come vediamo noi il mondo. In più Vorrebbero capire che tipo di pericoli corriamo noi gattini. Si, è vero, sono un po’ sciocchini, ma in fondo, proprio in fondo ci vogliono un sacco di bene
    (Giorgio gattone nero di Prato)

    P.S Minpepp, fammi un piacere. A proposito di gatti neri. Ti dispiace guardare nell’archivio il 22-04 2005. Magari mi dai un parere!!!

  6. Grazie Minpepp. Ti informo però che lo avevo già letto, ma che lo ho riletto più che volentieri
    P.S Ma Nicoletta non è per caso la mamma di Pepe, Olivia e Geremia di eccomiao? SE così è, tu che vi hai buoni rapporti spingila un po’ a scrivere qualcosa. E’ ferma ormai da parecchi mesi

  7. Di ritorno da Torino passo a lasciarti un saluto e l’augurio di un buon inizio settimana.
    Dopodichè una richiesta: chi è il garante della privacy dei gatti che questa cosa della fotocamera mi sembra al limite del “penale”???
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...