Mici infermieri

Credo di essere stato perdonato. Sì, a proposito della marachella che ho raccontato nel post precedente… credo che la mia umana mi abbia perdonato. Io ce l’ho messa tutta, da quando s’è beccata quella roba strana che viene a voi umani… com’è che la chiamate? turbolenza? pestilenza?

Pepper: INFLUENZA…

Ecco, l’influenza! Sì insomma, quella roba che vi fa fare in continuazione coff coff e etciùinfluenza, che vi fa appallottolare decine e decine di fazzoletti di carta rendendovi corresponsabili del disboscamento delle foreste amazzoniche, che vi dà quell’espressione ebete con gli occhi strabici e lacrimosi, il naso rosso e i capelli sparati… mi sono spiegato, no?

Bé ecco, da quando lei sta così da alcuni giorni, non ho fatto che starle vicino: mentre era sul divano sotto il plaid le stavo vicino, quando si metteva a letto le stavo vicino… ovunque potessi farle sentire un po’ del mio calore, io le stavo vicino. Tranne la notte scorsa che a letto era veramente agitata e non si riusciva a stare un attimo in pace. Allora ho preferito fare il fregrafo… il gredifro… il frigorifero

Pepper: il FEDIFRAGO…

Ecco, appunto, ho preferito fare il fedifrago e andarmene sull’amaca da termosifone, tanto c’era Pepper ad assisterla… Insomma, a parte questo episodio, mi sono veramente impegnato per farle dimenticare i rametti che ho spezzato e l’arrabbiatura che le ho fatto prendere l’altro giorno!

Pepper: Ah sì? e come la metti col vasetto del pothos che stanotte hai tirato giù dalla mensola alta del bagno e le hai fatto ritrovare per terra?

uh?

Mmmmm… bé, però non s’è arrabbiata… si vede che sta veramente male! purplepaw

Annunci

25 thoughts on “Mici infermieri

  1. Lo so, lo so, Alex + Pepper + Minnie, che avete molto a cuore la salute della vostra umana influenzata ( non fosse altro che per paura che poi come fareste senza di LEI ???) e che, se poteste, la ridurreste ad orsacchiotto tanto da poterla cullare tra vostre amorevoli zampette pelose…..Ehehehehehe…….
    Comunque, scherzi a parte, mi raccomando Concetta riguardati e stattene al caldo ed a CASA ( che l’ufficio può fare benissimo a meno di TE per qualche giorno: nessuno ti darà l’ OSCAR della Lavoratrice Modello, come ricordo sempre a Stè…..) ! ! !
    Un abbraccio cosmico, coccole ed a presto……Francesca

  2. Non ho molta esperienza in proposito, però quando gli umani prendono l’insolenza, inluflenza, includenza, insomma quella cosa li, stanno veramente male è hanno bisogno di tutto il nostro amore. Statele vicino, vale anche per Minnie. (Giorgio, gattone nero di Prato)

  3. mi spiace x l’influ concetta …
    😦
    riguardati! … e con questi infermieri eccezzzzziunali … guarirai in un batti-baleno 🙂
    coccole agli infermieri! mc

  4. allora sei tu che me l’hai “tirata”!?!?!?

    grrrrrrrrr mi sa che da domani posso scrivere anch’io un post così, ho cominciato giusto giusto stasera con coff coff e etciù…
    guai in vista qui?!

    Buon inizio di settimana “solidale” 😉
    (e tanti auguri per il tuo)

  5. guarisci presto!
    come promessa son tornata a leggere il post sul libro-sembra molto interessante-mica fa passare la voglia di mangiare fuori spero!
    baci
    daisi

  6. Quale migliore occasione di un’ influenza per stare a casa con i miciotti? Che bei gatti che hai!

    Segnalo a tutti gli amanti degli animali un nuovo sito per postare annunci di smarrimenti (facciamo le corna) ma anche ritrovamenti di gatti solo per la lombardia (al momento) : http://www.mondogatto.net

    Saluti

    — Marco

  7. l’altra sera mia mamma è scivolata per terra… Pastello con il suo corpo ha tentato di proteggerla e di riscaldarla… leri rideva (non si era fatta male per fortuna) ma la scena è stata molto tenera… posso capire la tua umana 😉
    Maluna

  8. Ciao Concetta + Trio Peloso,
    Un salutino velocissimo solo per augurarVi un dolcissimo e piacevole INIZIO di PRIMAVERA 2007……
    Poi rispondo all’e-mail – AVVISO….Eheheheh……
    Per ora un abbraccio megagalattico e tante coccole al TRIO, che so ti ha curato molto bene l’altra settimana ( se non ci fossero stati LORO, come avresti mai fatto ??? )……
    A presto……..Francesca

  9. Bravo a-micio Alex, così si fa! Compiacente, ma non troppo! Io ultimamente sto facendo anche troppo il bravo, mi sto stupendo di me stesso, anche se ieri la Ariel mi ha fatto incavolare, volevo dormire nella sua cuccia (perché la nostra è andata da quando la Winnie ci ha fatto la pipì su, ma si può??????) e lei ha cominciato ad smiagolarmi addosso (o quei versi che fa, comunque..) e allora abbiamo fatto la lotta. Guarda, ti dirò, se papà non veniva a dividerci, l’avrei finita…sìsì..hem hem…

  10. Be!! Cosa succede a questo bolg? I miei a-mici non hanno più niente da dire? L’umana sta forse ancora male? Si è rotto il computer? Non nascondo di avere pensieri che mi angosciano. Urgono spiegazioni (Giorgio gattone nero di Prato)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...