A Natale regala un calendario

Chi ama davvero con il cuore
non compra un animale… compra un calendario!!!

Questo è l’invito che, dalla copertina del nuovo calendario per il 2007, viene rivolto a tutti coloro che amano gli animali, sono contrari al loro commercio e vogliono compiere un piccolo gesto per aiutare quelli senza una casa.

Infatti, anche quest’anno l’associazione Tutela Animali Bologna 1891 ha realizzato un bellissimo calendario per la raccolta di fondi che finanzieranno il mantenimento dei rifugi per cani e gatti di cui si prende cura.

Dai una mano anche tu, compra un calendario, e così contribuirai all’acquisto di cibo e medicinali, alle spese veterinarie e per le sterilizzazioni, nonché a quelle per mandare avanti le normali attività dei rifugi. E’ un piccolo gesto che però può fare tanto. E se ancora non sai cosa regalare a parenti ed amici, metti sotto l’albero un calendario per ognuno. In questo modo, l’utilità del tuo gesto sarà duplice, perché oltre ad aiutare l’attività dei volontari dell’Associazione, offrirai un gradito pensiero che accompagnerà chi lo riceve per tutto il 2007 con le deliziose foto dei cani e gatti ospiti dei rifugi. E chissà, magari attraverso questo gesto, qualcuno di quegli animali potrebbe anche trovare una casa che l’accoglierà per sempre!

Il costo di ogni calendario è di 7 euro (6 più 1 per le spese di spedizione postale) e il pagamento potrà essere effettuato tramite versamento con bollettino postale al

c/c N° 18451401
intestato a Tutela Animali Bologna 1891 – ONLUS
Casella Postale 1750
40100 Bologna

indicando nella causale offerta per acquisto calendario 2007.

Coraggio allora! Non comprate un animale, comprate un calendario!!!

INTEGRAZIONE AL POST, 18/11 ORE 22.03

A LussyLu che ha lasciato il commento sulla LAV e la Lega per la Difesa del Cane vorrei rispondere che è vero, tra le associazioni di volontari animalisti non c’è nessuna competizione e tutti cercano di dare una mano ai nostri amici a 4 zampe ma… c’è un ma. Esistono associazioni, chiamiamole così, "blasonate" che sono presenti in tutta Italia e che per tirar su un po’ di soldi, basta che attrezzino un banchetto in una qualsiasi piazza di qualsiasi città. E poi ci sono le associazioni come la Tutela Animali Bologna 1891, che operano solo nella città in cui sono presenti, ma che non per questo hanno meno spese e minori oneri, anzi! E di sicuro hanno maggiori difficoltà ad autofinanziarsi proprio perché sono conosciuti in ambito ristretto.

Io ho l’onore di conoscere personalmente la Vice Presidente dell’associazione, e posso assicurare cheUlisse dietro questo titolo così altisonante non si nasconde una persona stipendiata dall’associazione per fare la burocrate scaldasedie, ma una volontaria come tutti gli altri, che non solo ogni giorno si rimbocca le maniche per andare in colonia (la Colonia Felina di Casteldebole) a spalare la cacca dei gatti, a nutrirli, a curarli, ad innalzare ripari per proteggere i gatti dal freddo e dal caldo, a riparare le recinzioni, a portare i gatti malati dal vet etc etc etc, ma che quando serve mette mano anche al portafogli (il suo) perché probabilmente i pochi soldi che sono ancora nelle casse dell’associazione servono per altre priorità. Nella foto qui di lato c’è Ulisse, uno dei mici della colonia. Diresti mai che è senza una zampa e senza la coda? Guarda com’è bello pasciuto, e che bel pelo che ha! Niente male per un gatto che vive in colonia, vero?

E, come se non bastassero i gatti abbandonati di Bologna, lei accoglie e cercaFelixia e Dark casa anche a quelli che Sara Turetta le manda dalla Romania. Gli adulti li mette in colonia, i più piccoli se li tiene a casa. In questa foto ci sono gli ultimi due arrivati, Felixia e Dark, che stanno per l’appunto a casa sua e sono alla disperata ricerca di una famiglia che li ami (a proposito, se ci fosse qualcuno interessato all’adozione, può scrivere a questo indirizzo).

Insomma, per farla breve: io non ho niente contro la LAV, di cui ho esposto un banner in maniera permanente qui sul blog e a cui ho fatto offerte quando mi son trovata a passare davanti ai loro banchetti, ma sono convinta che esistano altre realtà fatte da volontari indefessi e che, più di altri, avrebbero bisogno del nostro aiuto. Ed è per aiutare una di queste associazioni, di cui mi vanto di essere socia sostenitrice pur vivendo in una città a 350 km di distanza, che ho voluto scrivere questo post.

Il tuo appello per la LAV e la Lega per la Difesa del Cane merita tutta l’attenzione, ma non qui, non su questo post che ho scritto per un’associazione in cui credo e i cui volontari godono di tutta la mia stima e il mio rispetto e per cui vorrei poter fare di più, al di là della mia consueta donazione annuale E i 10 calendari che ho ordinato per regalarli ad amici e parenti.

Scusami, spero che tu non la prenda in maniera personale, è solo che ho ritenuto fosse doveroso fare questa precisazione, anche per dare la possibilità a chi legge questo post di conoscere meglio cos’è e come opera la Tutela Animali Bologna 1891. Con l’affetto di sempre,

minpepppurplepaw

Annunci

16 thoughts on “A Natale regala un calendario

  1. Mai comprato un animale. La parola (ANIMALE) suscita in me una certa repulsione in quanto viene usata per distinguere una certa categoria di esseri viventi da altri, cioè dai cosidetti umani. In più, sovente, la parola ANIMALE viene usata come dispregiativo. Nella mia qualità di umano ho riscontrato diverse volte la cosidetta “animalità” in tanti umani, mentre la cosidetta “Umanità” ( che dovrebbe essere elogiativa) in tanti animali. Be!! Ho fatto un po’ di confusione e non so se mi sono spiegato bene.Comunque hai fatto bene a darmi questa possibilità del calendario lo comprerò senz’altro. Ho anche notato che, benchè io sia un amante della visione delle belle donne, la loro continua vista in un calendario presto mi stufa, ma quelle di un bel cane o gatto le guardo sempre volentieri.Bacio8 a Minnpepper e un sacco di grattatine agli (ANIMALI) G.G

  2. Quanto a me ho comprato da poco il calendario delle LAV (LEGA ANTI VIVISEZIONE) e sono andata al banchetto a firmare per la petizione da mandare a quel Balengo di Prodi, che aveva fatto Promesse Elettorali x gli animali che non ha mantenuto nella Finanziaria… che caro è????
    Poi prenderò anche il calendario della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, da anni da volontaria ormai lo si prende ed è sempre bello!! Lo consiglio. I banchetti sono a Milano in P.zza San Babila, x le altre piazze vedete sul sito….
    Minpepp ne ho approfittato perchè magari non tutti sono di Bologna o non hanno voglia di farsi spedire il calendario… e magari se fanno una passeggiata col loro amico a quattro zampe lo comprano invece… ed è sempre dare una zampa a chi ne ha bisogno!!
    Su quello LAV ci sono anche dei bei micietti… ma quando mai sono brutti???
    Fusa a tutti e buon week-endss…

  3. Grazie Concetta, grazie di cuore da parte della povera vice presidente e da parte dei mici della colonia. Loro hanno bisogno dell’aiuto di tutti. Sabato ne sono arrivati due. La prossima settimana ne arriva un altro. Sabato ho dato in adozione un micio rumeno. I due piccini sono ancora a casa mia.
    Volevo precisare anche che il micio bianco, Ulisse, arriva da Rovigo e lo abbiamo preso nella nostra colonia tramite una richiesta della LAV di Bologna. Non per polemica, ma lo statuto della LAV non consente di gestire ricoveri per animali. Quindi o i volontari lo fanno in maniera singola e non organizzata, o si rivolgono ad altre associazioni.
    Cmq, a questo mondo c’è spazio per tutti e i cani e i gatti, per loro fortuna, non hanno sul sedere la targa dell’associazione. Klem

  4. Sono daccordo con te carissima Concetta, le grandi associazioni destinano parte dei proventi per pagare auto blu, direttori e segretarie o per querelare persone che hanno prove sul loro mal fatto. Io non ho mai comprato nè comprerò animali, se posso comprerò il calendario, tu sai cara amica, io mi occupo di randagi e tutto a spese mie, anche le sterilizzazioni. Un abbraccio.

  5. @ rosaspina58: Piera, tu sei dispensata! 😉 Per quello che fai tu per gatti e cani, per l’energia che ci metti e le finanze che c’impieghi, meriteresti che fossero gli altri a fare delle offerte a te, e non viceversa!

  6. in questo periodo sto collaborando al lancio del giornale del nostro istituto, per Natale abbiamo intenzione di sponsorizzare tutte le associazioni che propongono la tutela delle categorie meno protette… grazie per l’informazione la faccio pubblicare insieme alle altre proposte in modo da destare qualche mente un po addormentata ma non per questo meno sensibile 😉
    Maluna

  7. Lascio questo commento un po’ in ritardo: il calendario di Klem è bellissimo, a me arriva per posta senza problemi e il ricavato serve unicamente per mantenere belli grassi e vispi i mici della colonia di Bologna.

  8. Ciao donzella, sono riuscita a legegre solo ora, (un pò di problemi a casa, hanno preso a calci sul muso una micia…) e ti capisco e sono contenta che ci tieni anche tu alla tua associazione.
    Non mi sono offesa, e non volevo creare problemi, anzi, volevo solo dare info per quelli che non erano di Bologna, tra noi volontari lo si fà… e come dico d’andare al canile di Coriano ai miai amici di Rimini, dico d andare ad altri canili o banchetti delle sezioni in cui si trovano.
    Benvenga la tua di Bologna.
    Ci sono tante associazioni, molti lo fanno a scopo di lucro, ma è facile riconoscerli… quanto a me, sono contenta di dare soldini alla lega del cane perchè ci sono stata volontaria anni, ed è autofinanziata, ed alla LAV con cui collaboravano.
    Non volevo creare problemi, solo dare qualche info xchè vivo il volontariato a 360°…. sorry!
    Buon week-end.

  9. chiunque faccia del male ai gatti è un assassino e delinquente ed il mio micio NEVE è un gatto particolarmente buffo e strano che ha un carattere socievolissimo!!
    CIAO ELENA (ho solo dieci anni!!)

  10. questo è un grande sito è il massimo !!! io e NEVE lo appreziamo molto perchè pochi nel mio condominio apprezzano il mio gatto! (NEVE) ciaociaociao

    PIOGGIERELLA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...