Quando ti serve un alibi

Se un collega, nonché membro del Direttivo del Gruppo Esperienza (denominazione eufemistica che ha rimpiazzato la desueta e molto più realistica denominazione Gruppo Anziani vecchio in carrozzella ) ti chiede "che fai? non vieni alla gita nel Salento che si fa a maggio?", cosa gli risponderesti? La nostra mamy stava per dirgli "ma se non sono mai andata nemmeno alle fantozziane gite aziendali quando sapevo di stare con colleghi giovani, figuriamoci adesso alle gite gerontozziane!!! No no, grazie! Il rag. Filini e la signorina Silvani in pensione preferisco continuare a vederli solo nei film (se proprio devo)!"

Questo è quello che avrebbe voluto rispondere, e un tempo l’avrebbe pure fatto, esibendo uno smagliantissimo sorriso a 32 dentibig grin. Per fortuna che crescendo, ha imparato che non sempre si può dire tutto quello che si pensa, o almeno non a chiunque, e non in maniera così spudorata. Bé, del resto, se è entrata a far parte del Gruppo Esperienza, vorrà pur dire che avrà smussato qualcuna delle sue spigolosità giovanili, non credete? Perciò vi starete chiedendo "ma allora cosa ha risposto al collega premuroso?" Semplice: ha detto che a casa ci sono tre gatti che lei non sa come sistemare durante la sua assenza! Bella roba, eh? Adesso ci strumentalizza pure, fa di noi il suo alibi perfetto! Sei messa con le spalle al muro, presa in un cul-de-sac da cui non sai come uscire? Acuna matata! Ci siamo noi a tirarti fuori dai guai: i tre felini-moschettieri!micionevemicionevemicioneve

Allora il collega ha continuato: "ma quindi non vieni nemmeno a luglio ad Ancona, alla cena sociale per celebrare il cinquantennale del bla-bla-bla…" Mamy aveva già spento l’interruttore e non l’ascoltava più. Ah, non lo so… fino a luglio c’è tempo, si vedrà! purplepaw

Annunci

12 thoughts on “Quando ti serve un alibi

  1. Ciao TRIO PELOSO + Concetta,
    Vi auguro un Piacevolissimo ed Allegro Week-end di Primavera : state solo attenti, guardatevi alle spalle …..
    DOMANI è il PRIMO D’ APRILE !!!
    Giornata Burlona, dedicata tradizionalmente agli SCHERZI : potreste trovarvi impegolati in risvolti scherzosi della vostra solita routine giornaliera e famigliare……
    Rendetemi edotta di eventuali vendette da parte della vostra Umana ( con la scusa del PESCE D’ APRILE….) o viceversa……
    Alla prossima e statemi al meglio….M.C.Francesca

  2. anche io spesso dico la stessa cosa, uso Pastello 😛 ma nn è cattiveria… semplicemente nn si vuole offendere nessuno e nello stesso tempo nn si vuole essere costretti a fare qualcosa che nn si vuole… cosa c’è di più semplice?
    Maluna

  3. Beh, dai i 3 moschettieri ti son stati utili..Leggo sempre i tuoi commenti, ho visto il sito , come ho visto anche il libro di aldo nove “mi chiamo roberta etc..”. La cosa non mi tranquillizza per niente e pensa anche che io sono ancora messa peggio visto che non ho neanche un contratto a progetto..solo stage e prestazioni occasionali..Cerco di non angosciarmi troppo e incrocio le dita, alla fine spero che le cose migliorino! Intanto mi son iscritta!
    un miaobacio

  4. Una grande donna che riesce a dare una bella zampata!!! Complimenti moschettieri.. e non lamentatevi troppo. Alla fine è vero no? La vostra mamy preferisce stare con voi che con i colleghi… menomale 🙂
    Un’abbraccione e tante fusa di buona settimana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...