Due siti da visitare

Due siti da visitare


Pepper ed io ci siamo rese conto che i principali lettori del nostro blog sono sì dei gattofili ma, più in generale, animalisti e ambientalisti, come pure persone che, pur non avendo fatto una scelta precisa in merito alle problematiche sull’ambiente, potrebbero orientare le loro convinzioni e il loro stile di vita in tale direzione se opportunamente sensibilizzate. A tutti costoro consigliamo di andare a visitare Care2, il sito animalista e ambientalista per “una vita sana su un pianeta sano” e The Petition Site, un sito che si autodefinisce “non-partigiano, dedicato a fornirvi una voce nel mondo”. Entrambi questi siti sono collegati e linkati tra di loro.


Il primo illustra tutte le problematiche legate al vivere in un ambiente in continuo decadimento, denunciando le azioni volte a favorire tale decadimento e promuovendo cause per migliorarlo e migliorare la qualità della nostra vita, inclusa un’alimentazione sana e nel totale rispetto dell’ambiente. Il secondo è mirato alla pubblicizzazione di petizioni per fermare azioni distruttive, non solo sull’ambiente, ma anche nei confronti di minoranze vessate dalla povertà e dallo sfruttamento, nonché dei bambini che sono le principali e più innocenti vittime di tali vessazioni. Qui è possibile far sentire la propria voce firmando le petizioni che vengono proposte, ma anche proponendone di nuove. Per esempio, i nostri bipedi umani hanno firmato e diffuso una petizione per fermare la fabbricazione e vendita di pelouche fatti con pelo di coniglio vero, un’altra per la protezione dell’ecosistema dell’oceano dell’Alaska e, infine, una per impedire al presidente Bush di far effettuare delle trivellazioni (sempre ‘sto petrolio maledetto!) su un’isola al largo del Texas che è anche la residenza di una colonia di tartarughe marine che rischiano l’estinzione. Anzi, a proposito di quest’ultima problematica, li abbiamo sentiti dire che se Bush volesse veramente fare un favore all’umanità, dovrebbe trivellarsi la testa, così il liquame che gli si forma a ciclo continuo troverebbe una valvola di sfogo…!!!


Insomma, a noi questi siti sono piaciuti e ci sentiamo di raccomandarli vivamente. Andate a visitarli anche voi e fateci sapere che ne pensate. Ah, a proposito, giacché ci siete, lasciate anche voi una firma sulle petizioni che vi abbiamo menzionato: non vi costa nulla, ma potrebbe significare molto per salvare un piccola porzione del nostro povero pianeta maltrattato!

Annunci

4 thoughts on “Due siti da visitare

  1. presto detto: inizio lunedi’ 15. Ho un po’ di fifa perche’ non conosco ne’ il posto ne’ i colleghi, ma confido nel mio carattere allegro e solare per stringere alleanze e fare conoscenze. Augurami buona fortuna! kitty

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...